Wedding planner

GUESTBOOK MATRIMONIO CONSIGLI PER L’USO

Parliamo di Guestbook, o libro ospiti, ovvero quello spazio che permette ai vostri ospiti di lasciarvi una dedica o un augurio personale nel vostro giorno speciale, e a voi di conservarne il ricordo.
 
Di tradizione anglosassone, il guestbook è ormai entrato a far parte della tradizione nostrana, e il vecchio “libro firme” – nel senso più stretto del termine – sta lentamente lasciando il posto a idee sempre più originali e fantasiose come il GuestPainting .
 
Ma anche questo piccolo dettaglio può nascondere delle insidie! Andiamo a scoprirle insieme.
 
 
GUESTBOOK MATRIMONIO CONSIGLI PER L’USO
 

1- POSIZIONE
Come possono firmarlo se nessuno lo vede?
Fate in modo di posizionarlo su di un tavolo bene in vista (magari vicino al buffet o alla confettata&hellipWinking e segnalatelo con un cartello o un cartoncino.
Attirate ulteriormente l’attenzione con dei decori, magari con una ghirlanda di carta o con dei fiori.

 Pasted Graphic

2- POCHE PENNE (O INADEGUATE)
Comunque sia il vostro guestbook – tradizionale o alternativo – assicuratevi che ci siano UN SACCO di penne, e che siano adatte al loro scopo.
Per esempio, se avete un guestbook tradizionale, assicuratevi che l’inchiostro delle penne non passi attraverso la pagina macchiando quella posteriore.
Inoltre più penne ci sono, più si evitano code, contrattempi o disagi per eventuali penne non funzionanti, perse ecc.
Infine, se avete scelto di far firmare una superficie particolare, assicuratevi che le penne scelte siano adeguate e scrivano effettivamente su quella determinata superficie (magari fate una prova per tempo&hellipWinking.

 Pasted Graphic 6

3- IL GUESTBOOK MISTERIOSO
Se avete scelto un guestbook alternativo, fate in modo di fornire ai vostri ospiti anche ISTRUZIONI su come (e dove) firmare.
Se le informazioni sono CHIARE, i vostri ospiti sono più invogliati a partecipare.

 
C8EED688-F55D-4AA0-8C27-D69B06FB6DCB

4- IL GUESTBOOK AL BUIO
Assicuratevi che il guestbook sia posizionato in un luogo adeguatamente illuminato… pensate alla povera nonna senza occhiali che deve firmare in penombra il vostro minuscolo cuoricino di carta!
 
Pasted Graphic 7

5- IL GUESTBOOK DISORGANIZZATO
Ok, vi siete innamorati di quella stampa e avete deciso che i vostri ospiti firmeranno lasciando le loro impronte colorate… almeno cercate di semplificare il più possibile l’operazione, posizionando ad esempio il poster su una superficie rigida e su un cavalletto (se adagiato sul tavolo, sporgendosi qualcuno potrebbe sporcarsi), e soprattutto lasciando a portata di mano salviette e cestino!
Se invece chiedete ai vostri ospiti di firmare delle cards, assicuratevi che ce ne siano in quantità (almeno il 30% in più rispetto al numero di ospiti).
 

Pasted Graphic 4

6- INVITATI IN FUGA (SENZA FIRMA)
Fate in modo che i vostri invitati non se ne vadano senza firmare.
Per rendere il compito più facile potete distribuire delle cards ai posti, rendendo il tutto un po’ più divertente, magari chiedendo di rispondere ad una domanda, di fare una previsione o di suggerire il nome dei vostri futuri bambini.
In ogni caso, fate in modo di dirigere gli ospiti al guestbook appena giunti, in modo che abbiano tutto il tempo di firmarlo, tra una tartina e un brindisi e non all’ultimo minuto!

Pasted Graphic 5
 
7- IL GUESTBOOK DIMENTICATO
Pensate il vostro guestbook in modo che non venga poi relegato su uno scaffale a impolverarsi per sempre.
Aggiungetelo al fondo del vostro album, oppure incorniciatelo.
Fate in modo che sia godibile anche nel tempo.
 
0D22EB08-36E4-47C5-8459-28CF0ADA1CAA
Comments

TABLEAU E CONFUSIONE

Il Tableau de Mariage è un cartellone da posizionare nella location prima dell’entrata nella sala dove farete il banchetto di nozze.

Il Tableau de Mariage, la cui traduzione in francese è 'quadro del matrimonio', non è solo un addobbo ma ha una funzione estremamente pratica, serve infatti per fare ordine nella sala del ricevimento di nozze, è un elemento davvero utile e importante per la riuscita di un ricevimento.
Infatti il Tableau de Mariage indica i nomi degli invitati, a quale tavolo troveranno il loro posto a sedere e con chi avranno il piacere di condividere il pranzo o la cena. Naturalmente ha anche un valore decorativo ma non è necessario che sia in sintonia con la location ma DEVE essere secondo il tema che avranno scelto gli sposi per le loro Nozze.
Molto spesso si scelgono nomi di fantasia ispirati alla musica, ai film, ai fiori... che seguono un tema specifico, che dovrebbe essere un po' un tutt'uno anche col tema del Matrimonio

Cos’é?
È un “accessorio” ma è molto importante, serve infatti per fare ordine non solo nella sala di ricevimento, ma anche fra i vostri ospiti. Vi è mai capitato nella confusione di non sapere dove sedervi e magari dopo infiniti cambi di posto trovarvi lontani dai vostri amici?
Ecco; un buon Matrimonio si vede anche da questo, una pianificazione, non così impegnativa, che gli sposi hanno voluto dare importanza ad ogni invitato.

Come è fatto?
Il Tableau de Mariage classico è un cartello sul quale sono indicati i tavoli a cui gli si dà un nome rigorosamente in tema con l'evento e nei quali dovranno essere scritti i nomi degli invitati in maniera chiara e facilmente leggibili!

Cosa serve?
Si dà un nome ad ogni tavolo ( molto spesso sono nomi di fantasia ispirati alla musica, ai film, ai fiori...) e poi si assegnano i vari invitati ai vari tavoli, dividendoli un po' come ritenete più giusto, stando attenti a rispettare gerarchie, parentele con una certa attenzione ad ogni rancore nato fra i vari parenti e amici! Insomma, quello dell'assegnazione dei tavoli è sicuramente uno dei momenti più temuti dagli sposi, ma in qualche modo è anche divertente. L’importante è iniziare con un certo anticipo.
SI devono indicare i nomi di battesimo e spesso, ma non consigliati, anche diminutivi.
Se volete dare un tono di formalità qualcuno vi dirà che sicuramente è preferibile indicare anche il cognome dei vostri commensali. 
NON FATELO! In caso di omonimia è consentita l’iniziale del cognome, ovviamente dopo il nome.

Dove collocarlo?
Il Tableau de Mariage va disposto su un cavalletto da terra o da tavolo, preferibilmente all’esterno della sala da pranzo o alla zona aperitivo cosicché mentre i vostri ospiti consumeranno l'aperitivo avranno tutto il tempo di cercare il proprio nome sul Tableau de Marriage.
Attenzione però deve essere BEN VISIBILE. attenzione dunque a non collocare il tableau in un’angolo o dietro qualche tavolo!

Come fanno a trovare il posto assegnato?
Con i segna tavoli. Sono dei cartellini che indicano in modo chiaro ed evidente il nome di ciascun tavolo e i nomi degli invitati. Quindi una volta che gli ospiti avranno visto sul Tableau de Marriage il nome del loro tavolo, il segna tavolo li aiuterà a riconoscerlo. Semplice.

Dove lo trovo?
Il Tableau de Mariage generalmente ha una veste grafica, per cui è ASSOLUTAMENTE da escludere commissionarlo al catering o alla location dove farete il ricevimento. È importante appoggiarsi dove la grafica è professione ed esperienza e cioè al negozio di bomboniere o dove avete ordinato le partecipazioni!

Quale tema?
Avete un hobby, un interesse in comune?
Siete appassionati, per esempio, di cucina, viaggi, cinema? Prediligete entrambi qualche film, un tipo di narrativa o avete un programma preferito?
C’è qualcosa (un gruppo musicale, un viaggio, ecc.) che rappresenta la vostra storia?
Località del viaggio di nozze. I vostri amici vi hanno regalato la luna di miele? Perché non ringraziarli assegnando ad ogni tavolo il nome di una luogo dove andrete in viaggio di nozze?
  • Libri
  • Cinema
  • Baci cinematografici
  • Musica
  • Animali
  • Viaggi
  • Fiori
  • Personaggi Disney o dei cartoni animati.
  • Cibo e torte. Amanti della buona cucina? Date ad ogni tavolo il nome di una pietanza!
Ad ogni modo, date sfogo alla vostra creatività e scegliete il tema che più vi rappresenti!

UNA COSA IMPORTANTE: Il Tableau de Mariage dovrà essere un TABLEAU semplice e FACILMENTE COMPRENSIBILE da giovani ed anziani e non una caccia al tesoro altrimenti non serve a nulla, ma solo ad arredare gli spazi della location rendendosi invisibile. Eccone alcuni esempi corretti ed altri da evitare.



Tableaux de Mariage CORRETTI:


Pasted Graphic 6

Pasted Graphic 9
Pasted Graphic 10
Pasted Graphic 8



DA EVITARE (carini ma spesso scambiati per addobbi della location):


.Pasted Graphic 2
Pasted Graphic 3
Pasted Graphic 4
Pasted Graphic

Comments